ARCHIVIO

SUICIDIO 40ENNE. FORZA NUOVA ANNUNCIA BLITZ PRESSO LA FESTA DELL’UNITA’

GENOVA. 29 AGO. La segreteria provinciale di Forza Nuova comunica che in seguito dell'ennesimo episodio di suicidio di un 40 enne genovese a causa della difficoltà economiche verranno organizzati dei veri e propri blitz, nei tempi e nei modi che riterremo opportuni, per sensibilizzare l'opinione pubblica.

“Possiamo già comunicare – si legge in una nota - che è nostra ferma intenzione portare un dono al Signor Prefetto di Genova, rappresentante in provincia di quel governo che tante risorse mette a disposizione di clandestini e possibili terroristi ma che non ha nè gli occhi nè il cuore per aiutare con aiuti mirati gli italiani che sempre hanno pagato ma che ora sono in manifesta difficoltà.

E' altrettanto certo, inoltre, che interromperemo la friggitura di frittelle e la vendita di parole al vento a quella Festa dell'Unità dove parteciperanno rappresentanti del governo locale colpevoli di aver portato Genova ad uno stato di degrado e povertà mai visti prima.

Sandro Pertini, che di certo non è un nostro riferimento, diceva che quando un governo non fa ciò che vuole il popolo va cacciato via con mazze e pietre. I forzanovisti non utilizzeranno ne mazze ne tanto meno pietre, ma saranno persuasivi lo stesso”.