ARCHIVIO

Successone per l'Annuario ligure sport 2016

[caption id="attachment_183127" align="alignleft" width="215"] Successo a Valletta Cambiaso per la presentazione dell'Annuario ligure dello sport 2016, editore Lo Sprint[/caption]

GENOVA. 19 DIC. Grande partecipazione alla presentazione della nona edizione dell'Annuario Ligure dello Sport. Al Circolo di Valletta Cambiaso ieri sera si sono ritrovati oltre 200 tra dirigenti, tecnici e atleti per sfogliare lo strumento che ha censito tutto il mondo sportivo, con la cronistoria di un 2015 che ancora una volta è stato anno d'oro per lo sport ligure. Lo si evince sfogliando le 464 pagine di questa nona edizione del volume curato da Michele Corti e Marco Callai (edizioni Lo Sprint, 464 pagine, costo euro 15).

Tra le novità, quest'anno sono elencati all'interno del volume ben 197 campioni d'Italia genovesi nelle categorie giovanili e assolute. E alcuni dei più grandi campioni dello sport ligure hanno scritto di loro pugno emozioni e sensazioni nell'anno che porta alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Ieri al Circolo Valletta Cambiaso in occasione dell'inaugurazione del nuovo campo da paddle-tennis con il sostegno di Spazio Genova, è avvenuta la presentazione ufficiale davanti al mondo sportivo e con la partecipazione, in rappresentanza del Coni Liguria, della vicepresidente Anna Del Vigo e di Igor Lanzoni (settore Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri).

Ricco il parterre delle Stelle nello Sport: Francesco Bocciardo (nuoto paralimpico), Kevin Cacciagrano e Bastien Agnel (rugby), Nicola Picasso (savate), Anastasia Tonelli (ju jitu), Benedetta Di Salle (vela), Luisa Tesserin (scherma), Davide Mumolo, Veronica Paccagnella e Benedetta Bellio (canottaggio), Moreno Monticelli (taekwondo). Per gli oltre cento ospiti, anche la possibilità di riscaldarsi con caffè "Il Moretto" e di brindare alle festività natalizie con anche una fetta di panettone Panarello.