ARCHIVIO

Studente di 23 anni arrestato per spaccio a Recco

[caption id="attachment_190906" align="alignleft" width="448"] Panetti di hashish: i carabinieri nel corso di un'operazione antidroga hanno arrestato un recchelino di 23 anni[/caption]

GENOVA. 12 MAR. Ieri sera in centro a Recco, i militari della locale stazione carabinieri, nel corso di un mirato servizio anti droga, hanno tratto in arresto per “resistenza a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” uno studente 23enne residente nel comune del levante genovese.

Il pusher recchelino, fermato per un controllo, allo scopo di disfarsi di un involucro, che conteneva 6,5 grammi di “cocaina”, notato dagli operanti, ha opposto attiva resistenza tentando di sfuggire al fermo.

I carabinieri hanno poi perquisito la sua abitazione, recuperando un'altra modica quantità di “hashish”, nonché materiale e strumenti per il taglio ed il confezionamento della droga.