ARCHIVIO

Stranieri irregolari fermati dai carabinieri e lasciati liberi

[caption id="attachment_148688" align="alignleft" width="360"] I carabinieri nel levante genovese hanno fermato alcuni stranieri irregolari, che hanno denunciato in stato di libertà[/caption]

GENOVA. 12 FEB. Ieri pomeriggio a Santo Stefano D’Aveto, i carabinieri della locale stazione hanno deferito in stato di libertà un cittadino albanese M.T. , di anni 29, domiciliato a Lavagna, che, il 20 gennaio scorso ometteva di regolarizzare, presso gli uffici della Questura di Genova, la sua posizione sul territorio italiano.

Questa mattina, a Sestri Levante, un equipaggio del Radiomobile a conclusione di accertamenti, ha deferito in stato di libertà prima un cittadino albanese, B.A, di anni 46 e dopo uno marocchino H.K, di anni 43, che, durante un controllo, venivano trovato sprovvisti di documenti di soggiorno.