Home Cronaca Cronaca Genova

Stop alcol: sanzionati altri 3 stranieri. Sequestrata mazza baseball a clochard romeno

0
CONDIVIDI
Degrado nel Centro storico (foto di repertorio)

Un po’ di pulizia a Genova con l’assessore alla Sicurezza Stefano Garassino (Lega) e il nuovo comandante della Polizia Municipale Gianluca Giurato (ex ufficiale dei carabinieri).

Nel tratto compreso tra i portici di Sottoripa e quelli di via Turati, dopo le prime sanzioni di sabato scorso, tra le 13,30 e le 17 di oggi gli agenti della Polizia Municipale e del Commissariato di P.S. Centro hanno accertato tre violazioni dell’ordinanza anti degrado, sanzionando gli stranieri trovati con la bottiglia in mano (in 3 giorni sono state una ventina le persone multate). Inoltre, ne hanno sanzionato due che erano in evidente stato di ubriachezza in luogo pubblico. Per entrambi è scattato il nuovo regolamento, che prevede anche l’allontanamento dalla zona.

Non è tutto. Ieri gli agenti del I Distretto, dell’Autoreparto e della Polizia Giudiziaria, erano nuovamente intervenuti in centro città, dove avevano sequestrato una mazza da baseball a un clochard. L’operazione era scatta avvenuta in via XII ottobre nel corso di un servizio mirato ad allontanare persone di nazionalità romena che bivaccavano nella zona.

Sabato pomeriggio era stata la volta di un ghanese di 45 anni, sorpreso a orinare in piazza Caricamento. Alla vista degli agenti, l’africano era andato in escandescenze e li aveva aggrediti. Uno dei due agenti ha subito una contusione ad un polso, giudicata guaribile in 5 giorni dai sanitari dell’ospedale Galliera. L’immigrato è stato denunciato in stato di libertà per “resistenza e lesioni a pubblico ufficiale”. Inoltre, gli sono stati contestati gli “atti contrari alla pubblica decenza”.