Home Sport Sport La Spezia

Spezia, Gilardino lascia le Aquile

0
CONDIVIDI

Quelle che erano solo voci ora hanno i crismi dell’ufficialità: Alberto Gilardino lascia lo Spezia.

I fischi ricevuti dopo il rigore sbagliato contro la sua ex squadra, il Parma, hanno fatto decidere l’ex campione del mondo per questa soluzione.

Ecco il saluto di Gilardino

“Ci tenevo a ringraziare di cuore il Presidente Onorario Gabriele Volpi e tutto lo Spezia Calcio per questa splendida esperienza che oggi termina.

Sono stati mesi intensi e stimolanti; ho trovato uno staff sempre disponibile e compagni di squadra fantastici.

Un grazie anche alla gente della Spezia e ai suoi tifosi.

Nella mia carriera ho sempre accolto tutte le sfide che si presentavano e sono felice di aver accettato questa ulteriore esperienza in Serie B che ho portato a termine sempre con professionalità e voglia di fare bene.

Ora valuterò con calma e con la mia famiglia cosa fare nell’immediato futuro. Nel frattempo un grosso in bocca al lupo a tutti voi!

Con affetto Alberto Gilardino”