Home Sport Sport La Spezia

Spezia, Bolzoni “Dobbiamo sbloccarci anche in trasferta”

0
CONDIVIDI
Tifosi dello Spezia

GENOVA 9 OTT.  E’ Francesco Bolzoni a presentarsi nella sala polifunzionale “Rino Capellazzi” alla ripresa dei lavori in vista della sfida di Terni. “Il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto, ma abbiamo pagato l’unico tiro concesso nella prima frazione, non riuscendo poi a recuperare nonostante una pressione costante; purtroppo negli ultimi trenta metri abbiamo faticato ancora una volta, sappiamo di dover lavorare tutti quanti per essere più incisivi. L’intervento su Vignali? In Serie B il VAR non c’è, un peccato, ma dobbiamo accettare anche gli errori degli arbitri, perchè possono sbagliare come noi calciatori.

Il fattore psicologico sicuramente influisce, non appena riusciremo a sbloccarci sicuramente tutto sarà più facile, ma l’aspetto positivo è che siamo sempre in partita, l’atteggiamento è giusto e basta una scintilla per iniziare a vincere anche lontano dal “Picco”.

Siamo una squadra che in estate ha cambiato tanto, particolarmente negli ultimi giorni e che settimana scorsa ha visto aggiungersi anche Alberto Gilardino, normale doversi amalgamare, ma sotto questo aspetto stiamo lavorando molto bene e si è formato un gruppo veramente affiatato. Gilardino mio compagno anche a Palermo, ragazzo eccezionale, un campione e ci darà una grande mano così come accadde in rosanero.


Bassi? Esempio di un gruppo unito dove tutti vogliono onorare la maglia e dare il proprio contributo, perchè nonostante il dolore ha stretto i denti, rimanendo in campo fino alla fine.

Serie B campionato con tante squadre attrezzate, in questo momento i valori devono ancora uscire e ciò spiega una classifica particolarmente corta; a Terni carichi per tornare a cogliere punti importanti.

Contento del ruolo, sono a disposizione del mister, pronto a giocare ovunque mi chieda”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here