ARCHIVIO

Spese pazze in Regione, avviso di garanzia a Vattuone e Boffa (Pd)

GENOVA. 23 SET. Vito Vattuone, senatore ed attuale segretario regionale del Pd, ha ricevuto un avviso di garanzia relativo all'inchiesta "Spese pazze" in Regione Liguria tra il 2008 e il 2012.

Vattuone all'epoca dei fatti ricopriva il ruolo di consigliere regionale nell'amministrazione Burlando.

L'avviso di garanzia è stato comunicato dal pm di Genova Massimo Terrile.

L'indagine parte dai sospetti sulle rendicontazioni "poco chiare o insufficienti" di molti esponenti politici in carica all'epoca dei fatti.

Anche Michele Boffa, capogruppo in Regione del Partito democratico tra il 2008 e 2012, ha ricevuto un avviso di garanzia per le "Speze pazze".