ARCHIVIO

Spaccio hashish tra Carignano e caruggi: denunciato un africano

[caption id="attachment_67852" align="alignleft" width="360"] Un panetto di hashish: i carabinieri hanno denunciato un pusher africano per spaccio[/caption]

GENOVA. 6 MAG. I pusher dei caruggi e nelle vie limitrofe del centro città non si fermano, neppure durante le più quiete notti della settimana lavorativa.

Ieri i carabinieri di Carignano hanno deferito in stato di libertà per “spaccio di sostanze stupefacenti”, un cittadino africano 31enne, originario della Repubblica del Gambia, in Italia senza fissa dimora.

L'immigrato mercoledì sera era stato trovato in possesso di venti grammi di sostanza stupefacente tipo hashish e di 20 euro in contanti, presumibilmente provento dell'attività illecita.

La droga e i contanti sono stati sequestrati.