ARCHIVIO

Spacciano cannabis, due albanesi finiscono nei guai

GENOVA. 28 GEN. Due albanesi regolari sul territorio, rispettivamente di 20 e 21 anni, uno dei quali già gravato da precedenti specifici, sono stati denunciati per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio, in concorso tra loro

I poliziotti impegnati ieri sera in un servizio appiedato nel centro storico, giunti in piazzetta dei Tre Re Magi hanno notato i giovani confabulare tra loro con fare sospetto.

Dopo essersi appostati poco distante, hanno potuto vedere i due mentre, guardandosi attorno, occultavano sotto la base di un lampione un involucro.

A quel punto sono intervenuti recuperando il sacchetto appena nascosto, all’interno del quale hanno rinvenuto tre involucri in cellophane contenenti cannabis per oltre 2 grammi.

Durante il controllo sono stati sequestrati, a carico dell’incensurato, anche 65 euro suddivisi in banconote di piccolo taglio, considerati possibile provento dello spaccio.