ARCHIVIO

Sovrintendente rubava ai detenuti di Marassi

[caption id="attachment_128384" align="alignleft" width="300"] Sovrintendente ruba ai detenuti nel carcere di Marassi [/caption]
Sovrintendente rubava ai detenuti di Marassi
GENOVA. 8 NOV. Gli agenti della penitenziaria hanno arrestato un loro collega, un sovrintendente in servizio al carcere di Marassi.
Da un'indagine svolta il sovrintendente da mesi avrebbe rubato beni che i detenuti lasciavano all'amministrazione prima di entrare in cella, da collanine d'oro, ad anelli e orologi.
L'uomo che ora si trova ai domiciliari, al momento dell'arresto si è giustificato dicendo di essere indebitato a causa della separazione e di aver commesso una stupidaggine.