ARCHIVIO

SOSPENSIONE CALENDARIO VENATORIO LIGURE. BRUZZONE: "QUANTO ARRIVA DA ROMA E' SBALORDITIVO"

GENOVA. 16 OTT. Francesco Bruzzone, capogruppo della Lega Nord nel Consiglio Regionale della Liguria, reagisce alla notizia della sospensione, da parte del Consiglio di Stato, del calendario venatorio regionale della Liguria: ”Quanto arriva da Roma è sbalorditivo: sparisce del tutto la certezza del diritto. Occorre che la Regione ripristini immediatamente il calendario venatorio.

Dopo che il TAR ha rigettato il ricorso degli ambientalisti, un’altra parte della magistratura amministrativa, il Consiglio di Stato, nega quanto deciso dal TAR stesso. Questo, forse, fa parte del sistema Italia. In mattinata sarò in Regione Liguria, per sostenere con forza l’immediato ripristino della stagione di caccia, che non dovrà avere alcun tipo di fantasiosa interruzione".