ARCHIVIO

Sorvegliati a vista da Gendarmerie e rispediti in Italia: altro che guanti di velluto

IMPERIA. 25 LUG. Altro che guanti di velluto. Emmanuel Macron non scherza. Un altro centinaio di migranti oggi sono stati acchiappati dalla Gendarmerie a Nizza e riaccompagnati alla stazione ferroviaria di Mentone, guardati a vista da uno schieramento di poliziotti.

Lo hanno annunciato gli attivisti solidali di Roya Citoyenne su Facebook.

I migranti avevano oltrepassato l'altra notte la frontiera a Ventimiglia per poi andare a presentare richiesta d'asilo all'ufficio competente di Nizza. Stasera o domani saranno fatti rientrare in Italia.

L'attivista Cedric Herrou sarebbe stato arrestato (per la settima volta) dalla polizia francese.