Home Hi-Tech Hi-Tech Genova

Smart week, ecomostro Lavatrici di Prà diventa modello riqualificazione energetica

0
CONDIVIDI
Le case popolari alle "Lavatrici" di Prà

Da ecomostro a modello europeo di riqualificazione energetica. E’ la “metamorfosi” dell’orrendo complesso di edilizia popolare delle cosiddette “Lavatrici”di Genova Prà grazie al progetto “R2cities” finanziato dalla Comunità Europea con un milione di euro e dal Comune di Genova con 900 mila euro.

Il progetto è stato illustrato dal rappresentante dell’Ufficio Smart City del Comune di Genova alla Camera di Commercio, nell’ambito di un convegno della terza edizione della Genova Smart Week, la settimana di iniziative legate al tema della città intelligente del futuro.

“R2cities” ha consentito finora di ristrutturare 162 appartamenti delle ‘Lavatrici’ cambiando finestre, porte, caldaia e introducendo un impianto fotovoltaico sul tetto per alimentarla.


L’intervento materiale è stato completato, ora è in corso la fase di monitoraggio dei risultati. L’obiettivo è dimezzare del 50% le bollette e il consumo di energia facendo risparmiare sia il Comune che gli inquilini.

Ci sarebbero altri quartieri genovesi pronti a seguire l’esempio delle “Lavatrici” come la Diga di Begato o il Biscione “ma al momento non sono disponibili finanziamenti europei ad hoc”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here