ARCHIVIO

Si ride e si suona a Camogli con PaGAGnini!

GENOVA. 2 GEN. Musica classica che unisce ivirtuosismo e humour martedì 3 gennaio 2017 ore 20.30 al teatro Sociale di Camogli che vede in programma PaGAGnini!, uno spettacolo ideato e prodotto da Ara Malikiaan e Yllana (Spagna), con Eduardo Ortega (violino) Thomas Potiron (violino) Fernando Clemente (violino) Gueorgui Fournadjiev (violoncello). Regia di David Ottone, Juan Francisco Ramos. Direzione musicale: Ara Malikian. Assistente regia: Ramón Sáez. Arrangiamento musicale: Ara Malikian, Eduardo Ortega, Gartxot Ortiz, Thomas Potiron.

PaGAGnini è il risultato divertente e sorprendente di“Dis-Concerto” che passa in rassegna alcuni dei momenti più alti nella storia della musica classica combinati in maniera ingegnosa alla musica pop. Da questa combinazione di stili si crea un medley di emozioni, un concerto in cui la serietà e la solennità della musica classica si sposano perfettamente con momenti di sottile umorismo. Questo particolare espediente si unisce all’elegante e virtuosa interpretazione di quattro eccezionali musicisti, affascinando qualsiasi tipo di pubblico. Gli impeccabili musicisti si trasformano in showmen interpretando le arie più famose di Mozart, Vivaldi, Pachelbel, de Falla e, naturalmente, Paganini, la cui tormentata figura è al cuore della pièce. Tutto lo spettacolo è condito da esilaranti gag e variazioni sul tema: i violinisti saltano, si lanciano in “esecuzioni itineranti”, improvvisano un flamenco, e non mancano incursioni nella musica rock e pop contemporanea, da Serge Gainsbourg agli U2. Le gag, la fisicità e lo humour esplosivo, tipici del linguaggio teatrale dell’originale compagnia spagnola, hanno già fatto ridere le platee del mondo intero. Puro teatro e puro divertimento!.

Yllana è un collettivo artistico che si dedica alla produzione di spettacoli teatrali, eventi e prodotti audiovisivi. Le produzioni di Yllana si caratterizzano per ironia, mimica gestuale e fisica cercando sempre di interagire con il pubblico e di divertirlo. Il libanese Ara Malikian è uno dei più brillanti ed espressivi violinisti della scena musicale contemporanea. Le sue origini e la sua vasta esperienza in ambito musicale hanno dato vita ad uno stile unico e molto personale facendone un’originale ed innovativa presenza nel panorama musicale internazionale. Collabora con artistidi pregio come il chitarrista Fernando Egozcue, il ballerino Joaquín Cortés,ed  il compositore Alberto Iglesias, con il quale ha inciso la colonna sonora di due film di Pedro Almodóvar.

FRANCESCA CAMPONERO

Biglietti: € 20,00 / € 15,00