ARCHIVIO

Si masturba ai Giardini Govi, tunisino arrestato

[caption id="attachment_90435" align="alignleft" width="300"] Tunisino si masturba ai giardini Govi di Punta Vagno e viene arrestato dalla polizia[/caption]

GENOVA. 23 GEN. Da tempo era stato notato nei pressi dei Giardini Govi di corso Italia, mentre si masturbava tra le auto in sosta.

Ieri mattina, l’ennesimo episodio: un tunisino di 19 anni, vedendo arrivare due donne che passeggiavano nella via, si è abbassato i pantaloni cercando di attirare la loro attenzione, incurante del passaggio delle altre persone, fra le quali molti bambini.

Una delle due ha chiamato la polizia e gli agenti immediatamente intervenuti hanno raggiunto l'immigrato, che nel frattempo si stava allontanando e lo hanno accompagnato in Questura per identificarlo.

A seguito degli accertamenti, è emerso a carico del tunisino un provvedimento per l'esecuzione di un ordine di carcerazione, dovendo ancora espiare una pena detentiva di un anno e nove mesi per i reati di rapina e furto.

Il 19enne è stato quindi arrestato e denunciato per gli atti osceni in luogo pubblico.