ARCHIVIO

SI E' DIMESSO IL SINDACO DI TAGGIA LORENZO BARLA

so dalla squadra mobile di Genova, ha ottenuto pochi giorni fa dal Tribunale del Riesame del capoluogo ligure il beneficio degli arresti domiciliari. Dopo il ridimensionamento dell'accusa, è stata annullata infatti l'accusa più pesante, quella di concussione, Barla ha deciso di dare le dimissioni "irrevocabili" da Sindaco. Si aspetta, ora, lo scioglimento del Consiglio comunale e il conseguente commissariamento del Comune.
(nella foto: il Sindaco di Taggia Lorenzo Barla)