ARCHIVIO

Sestri Levante, 63enne annega alla foce del Torrente Gromolo

[caption id="attachment_209001" align="alignleft" width="728"] Sestri Levante, 63enne annega alla foce del Torrente Gromolo[/caption]

GENOVA. 30 LUG. Dramma all’alba di questa mattina nelle acque di Sestri Levante dove un 63enne romeno è annegato alla foce del Torrente Gromolo.

Il 63enne residente a Vigevano era andato con la moglie in spiaggia per una mattinata al mare e una nuotata.

La donna non vedendo ritornare il marito si è allarmata e ha chiesto aiuto all'unica persona presente in spiaggia in quel momento che, a sua volta, ha allertato i soccorsi.

Sul posto sono intervenuti la guardia costiera con una motovedetta da Santa Margherita Ligure e un gommone da Sestri Levante e l'elisoccorso da Genova che ha lanciato in acqua un subacqueo per recuperare l'uomo.

Le ricerche sono durate circa un ora, l'uomo è poi stato ritrovato già sommerso a mezz'acqua a circa 100 metri dalla foce del torrente Gromolo.

I medici presenti nell' elisoccorso non hanno potuto far altro che constatarne il decesso e trasportalo all’ Istituto di Medicina Legale del San Martino.

Sono state avviate le indagini del caso.