ARCHIVIO

Sestri, ecuadoriano ruba e spintona poliziotta in un negozio

GENOVA. 9 GEN. Giovedì pomeriggio due poliziotte fuori servizio hanno arrestato un 20enne ecuadoriano per rapina impropria, all’interno di un negozio di abbigliamento per bimbi.

Il ragazzo, dopo aver scelto accuratamente la merce girovagando tra gli scaffali, ha tentato di nascondere alcuni abitini da bambina all’interno di una borsa che aveva con sé.

Ma nel negozio c’erano due agenti fuori servizio a cui non sono sfuggite le manovre dell’uomo.

Una delle due poliziotte ha fermato il ladro e si è qualificata, ma il ragazzo per guadagnarsi la fuga l’ha spintonata più volte con forza e, solo grazie all’intervento dell’altra poliziotta, sono riuscite a bloccarlo e ad arrestarlo.

All’interno della sua borsa vi era occultata un’altra borsa, ancora con l’etichetta del prezzo (105 euro) appena sottratta alla pelletteria di fronte.

La merce è stata restituita intatta agli esercenti e il ladro, pregiudicato e privo di documenti, è stato giudicato per direttissima il mattino seguente.