ARCHIVIO

SERIE A TIM: VERONA-SAMP 2-0, IL TANDEM JUANITO-TONI STENDE I BLUCERCHIATI

VERONA 30 OTT. Niente da fare per la Sampdoria a Verona: 0-2 nel segno di Gomez e Toni.

Troppo forte per i blucerchiati l'ex centravanti della nazionale, che ha chiuso la partita al 32'st dopo che il Verona era passato in vantaggio al 5' del secondo tempo con Gomez dopo una pregevole combinazione innescata sempre da Toni. Per gli uomini di Delio Rossi partita da dimenticare, senza acuti per gli attaccanti, disastrosa per la difesa. Per il Verona quinta vittoria in casa su cinque partite.


Verona (4-3-3): Rafael; Cacciatore, Gonzalez, Maietta, Albertazzi; Laner (67' Romulo), Jorginho, Hallfredsson; Gomez (74' Iturbe), Toni, Martinho (74' Donati). A disp.: Mihaylov, Agostini, Bianchetti, Sala, Donati, Donadel, Longo, Jankovic, Cacia. All.: Mandorlini

Sampdoria (4-4-2): Da Costa; Mustafi, Gastaldello, Costa, Regini; Gavazzi (65' Wszolek), Krsticic (84' Gentsoglou), Obiang, Bjarnason; Eder, Gabbiadini (57' Pozzi). A disp.: Fiorillo, Tozzo, Berardi, Fornasier, Castellini, Palombo, De Silvestri, Renan, Rodriguez, Petagna, Soriano. All.: Rossi

Arbitro: Giacomelli

Marcatori: 51' Gomez Taleb, 78' Toni (V)

Ammoniti: Éder (S)

Espulsi: