ARCHIVIO

Serie A: Genoa-Crotone 2-2, Grifone fischiato

GENOVA 22 GEN. Non riesce ad arrestare la sua crisi il Genoa che viene fermato dal Crotone in casa per 2-2, sommerso dai fischi dei tifosi che si aspettavano ben altra prestazione dagli uomini di Juric.

Proprio la posizione del tecnico croato non è più così solida con Preziosi che potrebbe decidere di cambiare guida tecnica in caso di risultati ancora deficitari.

La sfida comincia bene per il Genoa che conduce le danze faticando a trovar gli spazi con un Crotone ben messo in campo.

Ma il Ferraris esplode di gioia quando al '43 Il Cholito Simeone, su assisti di Cofie insacca da rapace d'aria. Al rientro dagli spogliatoi è un altro Crotone e al '54 Ceccherini su assist di Barbera pareggia i conti.

I tifosi genoani rumoreggiano ma ci pensa Ocampos su rigore a riportare avanti il Grifone. Non basta perché il difensore pitagorico Ferrari batte Lamanna ammutolendo il Ferraris. Che al '90 trova però la voce per sommergere di fischi la propria squadra. Finisce 2-2.

fc