ARCHIVIO

SEQUESTRO CALEVO. ARRESTATO IL QUINTO UOMO. ERA IN ALBANIA

LA SPEZIA. 27 GIU. E' stato arrestato in Albania Emiliano Shota, 23 anni, il quinto uomo albanese accusato di aver partecipato il 16 dicembre scorso al rapimento a Lerici di Andrea Calevo.

Shota era riuscito a sfuggire al blitz con cui carabinieri e polizia liberarono l'imprenditore il 31 dicembre.

Quel giorno furono arrestati Pierluigi Destri, 70 anni, ritenuto la mente del sequestro, il nipote Davide Bandoni, 23 anni, gli albanesi Simon Halilaj e Fabion Vila, 20 e 19 anni.

Shota era fuggito con un connazionale ancora ricercato per favoreggiamento.