ARCHIVIO

Senza museruola il dogo non sale sul bus: autista preso a pugni

IMPERIA. 20 OTT. Un autista di un bus della Riviera Trasporti, è stato aggredito con un pugno in faccia a una fermata lungo l'Aurelia, a Vallecrosia, dal fidanzato di una passeggera alla quale aveva impedito di salire sull'autobus con il cane, un dogo argentino, senza museruola.

L'episodio è successo nella tarda mattinata di oggi. I due, dopo la violenta reazione, sono fuggiti.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno quindi rintracciato la giovane coppia. I due giovani, già noti alle forze dell'ordine, rischiano una denuncia per "violenza e lesioni a incaricato di pubblico ufficio".

L'autista, trasportato in ospedale, se l'è cavata con una prognosi di pochi giorni.