ARCHIVIO

Senegalese strappa la borsa e minaccia donna: arrestato

GENOVA. 16 DIC. Arresto da parte della polizia di un 26enne senegalese, privo di permesso di soggiorno in Italia, sorpreso durante una rapina, in via Gramsci, commessa in strada nei confronti di una donna.

Gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine, impegnati in un servizio di pattugliamento, nel transitare in Via Gramsci hanno notato un uomo che si avventava su una donna, nel tentativo di strapparle la borsa.

La donna ha opposto resistenza e la borsa si è squarciata, lasciando cadere a terra quanto in essa contenuto.

A quel punto l’aggressore ha estratto un oggetto, risultato poi essere un cavatappi multifunzione, con cui ha minacciato la donna, ma è stato bloccato dai poliziotti, prima ancora di accorgersi del loro intervento.

Il rapinatore è stato condotto in Commissariato per gli atti di rito e sarà giudicato questa mattina con rito direttissimo.