ARCHIVIO

Senegalese pusher 23enne pizzicato dalla polizia

GENOVA. 9 GEN. Un senegalese di 23 anni è stato ieri arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti, intervenuti a seguito di una segnalazione di persone sospette nei pressi di via Burlando, hanno “pizzicato” il 23enne mentre cercava di nascondere in una fessura di un muretto un involucro contenente circa 20 gr di hashish, un bilancino di precisione e 80 euro suddivise in banconote da 20 euro.

Il giovane, con precedenti di Polizia, sarà giudicato per direttissima nella mattinata odierna.