ARCHIVIO

Segnalazione | L’alba dei dormienti: ogni posto diventa un comodo giaciglio

GENOVA. 21 MAR. E’ il primo giorno di Primavera e ci viene segnalato, con una serie di foto: “L’alba dei dormienti”.

A Genova si dorme ovunque; c’è il degrado notturno e la movida esasperata del weekend ed ora, anche durante la settimana, non si scherza con persone di ogni etnia che dormono, in qualunque posto che diventa un comodo giaciglio.

Se poi nella notte si deve fare i bisogni si improvvisa bagno pubblico qualunque angolo.

Il degrado e l'abbandono, non riguarda solo il centro storico, ma anche i portici di via Dante, Piazza Della Vittoria e De Ferrari. (nelle foto di Claudio Garau, appunto: L’alba dei dormienti).

[gallery link="file" ids="240154,240155,240156,240157"]