ARCHIVIO

SCOPRONO CHE RUBA E LUI MOSTRA I GENITALI

GENOVA. 30 AGO. Gli addetti alla sorveglianza di un centro commerciale di Sestri Ponente lo hanno notato mentre rubava e lui per tutta risposta si è calato i calzoni ha mostrato i propri genitali per farsi beffa dei vigilantes e dei carabinieri poi intervenuti.

Per questo un muratore genovese di 35 anni è stato denunciato a piede libero dai militari dell'Arma.

Dovrà rispondere del reato di tentato furto e atti osceni in luogo pubblico.