ARCHIVIO

Sconto pedaggio 70% fra Voltri e Arenzano, Aurelia chiusa 2 mesi

[caption id="attachment_195613" align="alignleft" width="728"] Sconto del 70% sui pedaggi autostradali dell'A10 fra Voltri e Arenzano (e viceversa) per i residenti, Aurelia riaperta al traffico fra due mesi[/caption]

GENOVA. 23 MAR. Da un minuto dopo mezzanotte entra in vigore l'agevolazione tariffaria che il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha autorizzato alla società Autostrade per l'Italia S.p.A. per la tratta compresa fra Arenzano e Genova Voltri (e viceversa) in seguito alla frana sull'Aurelia di sabato scorso.

I residenti potranno servirsi della tratta dell'A10 usufruendo di un rimborso del 70% del pedaggio, con la presentazione alla Concessionaria Autostrade delle ricevute.

Il provvedimento, similare a quello già concesso in passato in simili eventi occasionali, è stato proposto dalla Regione e rimarrà in vigore fino al ripristino delle normali condizioni di percorribilità.

Per liberare i massi dalla zona della galleria Pizzo era stato riferito dalla Regione che ci sarebbero voluti almeno venti giorni, ma stasera l'Anas ha reso noto che saranno necessari almeno due mesi per la riapertura a senso unico alternato. Anas ha diffidato i proprietari delle pendici del costone, intimando l'esecuzione delle opere di messa in sicurezza. Lo stesso provvedimento è stato adottato dal sindaco di Arenzano, che con un'ordinanza ha intimato  "la messa in sicurezza e il consolidamento delle aree interessate".