ARCHIVIO

SCARPINO SCHIUDE. E’ EMERGENZA RIFIUTI

GENOVA. 18 OTT. Ora è davvero emergenza rifiuti, come se non fosse bastata l’alluvione.

La discarica di Scarpino chiude martedì 21 ottobre, quando la Regione abrogherà la legge che permette di conferire in discarica i rifiuti umidi non trattati.

I rifiuti andranno in Piemonte: 450 tonnellate al giorno rispetto alle 700 prodotte da Genova.

Proprio oggi alle 12 Scarpino ha chiuso al conferimento di rifiuti dei Comuni della zona con il sindaco Doria che ha scritto al Prefetto e alla Regione per chiedere una risposta al problema.

La discarica gestita da Amiu ha esaurito le volumetrie disponibili a causa dei rifiuti causati dall'inondazione del Bisagno di giovedì 10 ottobre.