ARCHIVIO

SCAJOLA OGGI IN PROCURA AD IMPERIA

IMPERIA. 7 OTT. L'ex ministro Claudio Scajola verrà interrogato oggi e domani, in tribunale a Imperia, dal pubblico ministero Alessandro Bogliolo, in merito a due differenti inchieste, entrambe coordinate dallo stesso magistrato, dove è indagato per finanziamento illecito a singolo parlamentare, per i lavori di ristrutturazione di villa Ninina, sulle alture di Imperia e la seconda per ricettazione in merito a un informativa dei carabinieri, sequestrata dalla Procura durante una perquisizione, dalla quale emergeva che l’onorevole Eugenio Minasso del Pdl (ex Alleanza Nazionale) avrebbe fatto uso di cocaina tra il 1997 e il 1998.

Nel caso di villa Ninina, appartenente ai genitori della moglie dell’ex ministro, sotto la lente di ingrandimento della Procura ci sono i lavori di ristrutturazione, la cui spesa, a detta dell’accusa, sarebbe nettamente inferiore rispetto al valore degli interventi effettuati, quasi come se qualcuno gli avesse praticato degli “sconti”, data l’allora sua posizione di onorevole.