ARCHIVIO

A SAVONA PARAPENDIO FINISCE IN MARE PER UN’AVARIA

SAVONA. 25 AGO. Tragedia sfiorata a Savona quando un parapendio a motore, che stava sorvolando a bassa quota Savona, è finito in mare a causa di un'avaria.

In soccorso del pilota, Alberto Caselli, 46 anni di Parma, sono intervenuti i vigili del fuoco, la guardia costiera, la Municipale e la Croce Rossa di Savona.

Il pilota è stato medicato sul posto per alcune leggere escoriazioni.