ARCHIVIO

SAVONA, LA DELUSIONI DI NINNI CORDA "SIAMO STATI INGENUI NEL FINALE"

SAVONA 14 OTT. C'è logicamente molta delusione nel dopopartita di Pro Vercelli-Savona. Per il risultato, non per la prestazione, anche se mister Corda trova subito quel che non è andato.

"Siamo stati dei polli - afferma -. A pochi minuti dalla fine non puoi concedere tre calci d'angolo consecutivi. Proprio su uno di questi abbiamo preso gol in mischia: non va bene, avremmo dovuto prestare molta più attenzione. Così non siamo riusciti a portare a casa un punto meritato, contro una squadra che, alla resa dei conti, non ci è stata superiore".

Anche gli episodi non hanno girato a favore...

"E' vero. Il palo di Agazzi, che fra l'altro ha colpito il montante interno, è stato decisivo: avessimo segnato, la partita sarebbe cambiata. Anche all'ultimo la palla-gol di Esposito avrebbe potuto restituirci un giusto pari. Vorrà dire che andremo a riprenderci questi punti venerdì a San Marino...".

I tifosi savonesi, alla fine, hanno comunque applaudito la squadra...

"Sono stati grandissimi e li vogliamo ringraziare. Cerrto anche loro avrebbero meritato che tornassimo a casa imbattuti..."