ARCHIVIO

Sarzano e movida, altra rissa tra giovani. Protesta residenti: non lasciateci soli

Movida, ancora violenza nel Centro Storico genovese. Intorno alle 3 della scorsa notte un gruppo di giovani che sostava nella Piazza della Colonna Infame ha dato vita all'ennesima rissa per futili motivi.

"Urla e bottiglie che si infrangono a terra - ha raccontato il portavoce del Comitato di Sarzano Claudio Garau - e quel potenziamento dei controlli tanto richiesto dai residenti che purtroppo non arriva mai.

Nei giorni scorsi erano avvenute altre due aggressioni a scopo di rapina. Lo spazio esterno di un locale era stato devastato e non si contano più le risse (senza contare l'illecita attività di spaccio di droga).

Per l'ennesima volta presenteremo un esposto, dove chiederemo, per la sesta volta, l'aumento del numero delle pattuglie delle forze dell'ordine in zona durante l'orario più caldo e in particolare dopo le 3.

Nelle ultime notti di festa si sono verificati anche atti vandalici e schiamazzi, ma purtroppo siamo soli.
Questo è il sentimento dei residenti. Tre sere fa sono stati rotti i vetri delle macchine parcheggiate di alcuni residenti".