ARCHIVIO

SAREBBERO 21 I TRENI SOPPRESSI IN LIGURIA PER UN RISPARMIO DI 2 MILIONI DI EURO

GENOVA. 4 FEB. Si va verso la soppressione di 21, dei quali 3 nei giorni lavorativi e 18 in quelli festivi.

In questo modo la Giunta regionale della Liguria bilancerà i tagli attuati dal Piemonte nella tratta di sua competenza.

La riprogrammazione prenderà il via il prossimo 16 marzo e permetterà di risparmiare circa 2 milioni di euro.

La Regione ha approvato la proposta dell’assessore ai trasporti Enrico Vesco e ora attende la risposta del ministero sulla modifica di alcuni Intercity prospettata dal Piemonte.
La manovra permetterebbe altri risparmi nel tentativo di raggiungere il pareggio economico nel conto con Trenitalia.

Ecco i treni soppressi

Novi Ligure Genova Brignole delle 5:15; Genova-Brignole-Novi Ligure delle 20:05;Genova-Sampierdarena-Arquata delle 18:36.

Le altre soppressioni riguardano treni festivi e in orari che non influirebbero sul traffico pendolare che potrebbero, però, creare un po' di disagio al turismo.