Home Cronaca Cronaca Imperia

Sanremo in mano a loro, regolamento di conti tra pusher nordafricani: paura tra la gente

0
CONDIVIDI
Spacciatore di droga (foto di repertorio)

Sanremo in mano a loro. Paura tra i residenti. Fuggi fuggi dei passanti. L’altra sera un “commando” di quattro stranieri hanno teso un agguato a due giovani pusher nordafricani per un regolamento di conti.

L’episodio è successo in salita San Bernardo intorno alle 19,30.

Gli aggressori hanno aspettato i rivali per strada e quando sono passati in sella a uno scooter li hanno fermati, scaraventandoli contro un cancello. Poi un sacco di botte.

Una “lezione” data a un 19enne e a un 24enne tunisini, pregiudicati, senza fissa dimora e mai rimpatriati, che verosimilmente non avevano rispettato il “territorio” e le “regole” della vendita di droga.

Il primo è stato trasportato in ospedale con una frattura scomposta alla tibia e varie escoriazioni, il secondo con una spalla rotta e altre ferite al corpo.

I quattro aggressori sono fuggiti indisturbati. Indagini in corso dei carabinieri per identificarli.