Home Spettacolo

Sanremo 2017 – Francesco Gabbani vince a sorpresa e piange di gioia

0
CONDIVIDI

SANREMO. 12 FEB. Ha vinto contro ogni previsione, ogni pronostico. L’outsider Francesco Gabbani, con la sua originale “Occidentali’s Karma” è il vincitore del Festival di Sanremo 2017.

In barba alle quote di tutti i bookmakers, Francesco, di Carrara, classe 1982, che soltanto l’anno scorso si affacciava al mondo della musica da perfetto sconosciuto, e con il suo stile personale ed unico vinceva nella sezione ‘giovani’ del Festival di Sanremo con “Amen”, ad un solo anno di distanza, neo promosso nella categoria dei ‘big’, ha trionfato anche qui. E ha trionfato riuscendo a battere addirittura una ‘gigante della musica’ come Fiorella Mannoia, vincitrice annunciata fino all’ultimo minuto, seconda classificata con “Che sia benedetta”, ed il bravissimo Ermal Meta, arrivato terzo con “Vietato Morire”.

Era ormai l’1.44 di notte quando Carlo Conti e Maria De Filippi, dopo aver consegnato il premio per il terzo classificato al talentuoso autore albanese, hanno lasciato che Gabbani e la Mannoia si tenessero per mano sul palco dell’Ariston, emozionati e sorridenti, prima di pronunciare il nome di Francesco. Francesco che, sopraffatto dalla sorpresa, dalla gioia, e da un’emozione troppo grande da contenere, non è riuscito a trattenere le lacrime. Così, con gli occhi lucidi e la voce un po’ tremante, ha ringraziato tutti coloro che hanno creduto in lui e lo hanno sostenuto fino ad oggi, prima di cantare la sua Occidentali’s Karma sotto una pioggia di petali rossi, tra gli applausi del pubblico.

Occidentali’s Karma, del resto, si è anche aggiudicata il nuovo premio “Tim Music” per la musica in streaming come canzone di Sanremo più scaricata. Un premio che non sorprende, visto il ritornello accattivante, la musica allegra e ballabile, il testo originale e, particolare non da poco, il balletto legato allo scimmione che durante tutte le sue esibizioni ha accompagnato Gabbani sul palco dell’Ariston danzando con lui. Una trovata geniale che ha aiutato il cantante toscano ad imporsi prepotentemente come uno dei giovani artisti italiani più innovativi, talentuosi e divertenti.

M.F.