ARCHIVIO

Sampierdarena sicura solo se in strada ci sono i militari dell'Arma

GENOVA. 28 GEN. Un po' più di sicurezza anche a Sampierdarena, grazie ai nostri militari dell'Arma. Ieri è stato svolto un servizio di controllo coordinato a largo raggio sull’intera delegazione del ponente genovese, da piazza V. Veneto a via Avio e via Canzio. Hanno partecipato i vari reparti con l'aliquota antiterrorismo, gli specialisti del NAS e l'unità cinofila di Albenga.

Il servizio disposto dal colonnello Sciuto ed apprezzato dalla cittadinanza, era finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in genere, con una particolare attenzione all’uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti e alcoliche, nonché al controllo di esercizi pubblici e luoghi di aggregazioni, alla prostituzione in strada, fenomeno che da sempre evidenzia connessioni con ambiti delittuosi di crescente rilievo e pericolosità. L’attività, che risponde alle esigenze di sicurezza di quell’area cittadina, ha visto l’impiego di  40  militari e  10 automezzi.

E’ il quarto servizio coordinato disposto dal Col Sciuto, presente oggi durante le attività di controllo, dopo quelli svolti nei mesi scorsi nell’area del centro storico ( Via Prè, Piazza Caricamento e via di Sottoripa).