ARCHIVIO

SAMPIERDARENA. FERITO ALLA GOLA CON UN GANCIO DA MACELLAIO

GENOVA. 17 NOV. Un genovese 40enne è stato ferito alla gola con un coltello o un gancio da macellaio.

E' avvenuto questa sera, poco dopo le 21, sul pianerottolo dell'abitazione della zona del Campasso a Sampierdarena, dove la vittima è residente.

Dalle prime informazioni, il quarantenne sarebbe stato aggredito due persone che lo avrebbero atteso sul pianerottolo.

Le urla dell'uomo sono state avvertite dai vicini che hanno chiamato la polizia.

Avviate le indagini del caso.