ARCHIVIO

SAMPDORIA-TORINO 2-2. CASSANO ESPULSO NEL FINALE

Infatti è dapprima il granata Comotto a portare in vantaggio il toro. Nella chiusura del primo tempo ci pensa però Sala a riequilibrare il risultato.

Nella ripresa il Signor Pierpaoli assegna un rigore dubbio al Torino per fallo di Sala su Di Michele; rigore che viene trasformato in gol dallo stesso Di Michele.

Passano pochi minuti e il "monellaccio" Cassano riporta il risultato in equilibrio.

Sul finire della partita Cassano protesta pesantemente con l'arbitro urlandogli "ti aspetto dopo" e ciò gli costa l'immediata espulsione.


IL TABELLINO


SAMPDORIA-TORINO 2-2


MARCATORI: 17' Comotto (T), 44' Sala (S), 50' rig. Di Michele (T), 52' Cassano (S)


SAMPDORIA (3-5-2): Castellazzi; Lucchini, Sala (74' Miglionico), Gastaldello; Maggio, Sammarco (66' Delvecchio), Palombo, Franceschini, Pieri (36' Ziegler); Cassano, Bonazzoli. In panchina: Mirante, Poli, Volpi, Kalu. All. Mazzarri.


TORINO (4-4-2): Sereni; Comotto, Di Loreto, Natali, Pisano; Diana, Grella, Barone, Lanna (74' Rosina); Stellone, Di Michele (85' Corini). In panchina: Fontana, Motta, Lazetic, Recoba, Ventola. All. Novellino.


ARBITRO: Pierpaoli di Firenze.


AMMONITI: Franceschini, Sala, Sammarco (S); Pisano, Grella, Stellone (T).


ESPULSO: Cassano (S) per doppia ammonizione. (nella foto: Cassano protagonista di un gol e dell'espulsione per reiterate proteste).