ARCHIVIO

Samp-Palermo, Montella "Vittoria di Squadra"

[caption id="attachment_178376" align="alignleft" width="300"] Vincenzo Montella tecnico della Samp[/caption]

GENOVA 21 DIC.  Vittoria, finalmente. Vincenzo Montella il primo successo sulla panchina blucerchiata l’aveva sognato, ipotizzato, sfiorato, ma non ancora centrato. Oggi ce l’ha fatta. E i meriti della sua squadra sono tanti, tantissimi. «Siamo in crescita – attacca l’Aeroplanino in conferenza con un bel sorriso sul volto -, questa è la vittoria dell’unione, del gruppo. Successo meritato e legittimato da un grande secondo tempo, dopo un avvio comunque positivo».

Niente più paura? «No, quella ce la siamo tolta dopo la Lazio – afferma il mister scacciando il passato. Già col Milan avevamo fatto bene, ma oggi abbiamo concretizzato. Peccato per le vacanze, che forse arrivano nel momento sbagliato». E poi c’è il derby. «Arriverà tra un po’ la stracittadina – continua -, mi auguro di viverla in maniera positiva. Noi stiamo migliorando, sia come gioco sia come singoli. Cassano? È determinato e sa mandare i compagni in porta. Ivan? Lo abbiamo spinto dalla panchina perché arrivasse su quella palla. Si meritava ‘sto gol, corre come un matto tutta la partita».