ARCHIVIO

Samp-Inter, Quaglia "Gol dedicato ai tifosi"

GENOVA 31 OTT.  «La dedica per questo gol importantissimo va non solo ai nostri tifosi, ma anche a tutte quelle persone del Centro Italia che stanno soffrendo». Non serviva certo questa frase a dirci che Fabio Quagliarella è un ragazzo d’oro, ma se non altro è un’ulteriore conferma. Quel diagonale sul finire di primo tempo è il premio meritato per un periodo di duro lavoro e modeste soddisfazioni personali. «È stata una serata perfetta – dice il numero 27 -. Non solo è arrivata la vittoria, ma lo ha fatto dopo una bellissima prestazione e con un mio gol. Non avrei potuto chiedere di più».

Applauso. «Avere segnato è il mio modo per ripagare i sampdoriani di quel rigore del derby – va avanti il Quaglia -, l’importante però è che abbiamo vinto sia stavolta che sabato scorso. Mi hanno piacere sentire l’applauso dello stadio, ho sempre avuto un buon rapporto con i nostri tifosi. Dove possiamo arrivare? La classifica è interessante, ma vediamo partita per partita. Prima di questo trittico ci davano per spacciati, invece abbiamo sei punti. Proseguiamo su questa via».