ARCHIVIO

Samp, furto da 60mila euro in casa Cassani

[caption id="attachment_77723" align="alignleft" width="300"] Il terzino della Samp Mattia Cassani è stato vittima di un furto in casa da 60mila euro[/caption]

GENOVA. 30 DIC. Escalation furti in casa a Genova: vittime anche il calciatore della Samp Mattia Cassani e la moglie 33enne. In pieno giorno i ladri sono riusciti a forzare la porta d'ingresso e ad entrare in casa sua in corso Italia, beffando il sistema d'allarme. Il bottino è di circa 60mila euro tra gioielli, preziosi, un notebook e contanti.

I malviventi hanno approfittato dell'assenza del terzino blucerchiato e della moglie. Secondo la testimonianza della signora Cassani, sarebbero entrati tra le 10 e le 12 di ieri mentre la giovane coppia era uscita per fare shopping. Al loro ritorno la brutta sorpresa. I Cassani hanno sporto denuncia ai carabinieri di Forte San Giuliano, che sono intervenuti effettuando un sopralluogo ed avviando un'indagine.