ARCHIVIO

Samp, domani si ritorna al lavoro a Bogliasco

GENOVA 4 LUG.  Gambe in spalla, si ricomincia. Da domani, martedì 5 luglio, la Sampdoria 2017/18 si rimetterà in moto in vista della partenza per Ponte di Legno, sede, per la terza stagione consecutiva, del ritiro estivo della formazione blucerchiata.

Programma. Visite mediche, test biomeccanici e Dexa al mattino tra Laboratorio Albaro e Villa Montallegro, allenamenti al pomeriggio sul campo superiore del “Mugnaini” di Bogliasco. Questo il programma stilato da Marco Giampaolo e dal suo staff tecnico per la fase genovese di pre-ritiro; una tabella di marcia che i calciatori doriani seguiranno per tre giorni fino a venerdì 7 luglio compreso.

Sicurezza. A causa dei lavori strutturali che stanno interessando il quartier generale del Poggio non sarà possibile assistere alle sedute della squadra. Anche l’accesso all’area antistante l’ingresso del centro sportivo e del campo sportivo “Garrone” sarà regolamentato per motivi di sicurezza.

Montagna. Nella mattinata di lunedì 10 luglio la Samp sosterrà un’ultima seduta bogliaschina per poi raggiungere l’Alta Valle Camonica, sistemarsi in hotel e mettersi all’opera in montagna, sul prato del centro sportivo di Temù, a cominciare dalla razione mattutina di martedì 11 luglio.