ARCHIVIO

Samp, da oggi al lavoro in vista del Napoli

GENOVA 2 GEN. La trasferta in casa del Napoli si avvicina e la Sampdoria si è rimessa in marcia. Le feste sono definitivamente terminate e – chi prima, chi dopo – i blucerchiati sono tutti rientrati in Italia dai rispettivi Paesi d’origine. Seduta. Tra i primi a riaccendere i motori al “Mugnaini” di Bogliasco Edgar Barreto, che ha preso parte alla seduta mattutina a base di riscaldamento preventivo in palestra, torelli e partitelle a campo ridotto alternati ad esercitazioni atletiche per lo sviluppo aerobico. Karol Linetty ha marcato visita perché colpito dall’influenza. Emiliano Viviano ha invece proseguito sul campo, con i compagni di reparto, il proprio iter di graduale recupero agonistico. Milan Skriniar, ristabilitosi dai malanni di stagione, ha svolto lavoro differenziato sia al mattino sia al pomeriggio mentre Jacopo Sala è stato sottoposto a terapie e piscina. Scarico. Ricardo Alvarez, Stanley Amuzie, Matías Silvestre e Lucas Torreira hanno raggiunto il Poggio nel primo pomeriggio; nel tardo si è rivisto anche Luis Muriel. Per tutti leggere sessioni rigenerative dopo i lunghi viaggi internazionali. Carlos Carbonero e Dodô Pires, infine, si aggregheranno al gruppo nella mattinata di domani, martedì, quando la squadra sosterrà un doppio allenamento.