ARCHIVIO

Samp, Carbonero "La Carica del Derby per Battere la Juve"

[caption id="attachment_177418" align="alignleft" width="300"] Carbonero si racconta[/caption]

GENOVA 9 GEN.  Dribbling e fantasia, ma anche corsa e sacrificio. Carlos Carbonero è stato una vera spina nel fianco della retroguardia rossoblù durante l’ultimo derby della Lanterna. In carriera aveva già disputato due sfide infuocati – con la maglia dell’Once Caldas in Colombia e con quella del River Plate in Argentina -; martedì, col blucerchiato addosso, il numero 77 si è tolto invece la soddisfazione di vincere il suo primo derby della Lanterna.

«È stata un’emozione indescrivibile – racconta Carbonero a  -. La gara è stata molto bella e sugli spalti il tifo era eccezionale. Vincere è stato bellissimo e questo risultato ci darà fiducia per il prosieguo della stagione. Ora affronteremo una grande squadra come la Juventus, contro la quale proveremo ad ottenere un altro risultato positivo».