ARCHIVIO

SAMP, CAPITAN GASTALDELLO SPRONA LA SQUADRA "DOBBIAMO TORNARE A LOTTARE"

VERONA 31 OTT. Daniele Gastaldello pare l'emblema della delusione. Tocca a lui, nei fondi del "Bentegodi", analizzare la sconfitta subita per mano dell'Hellas. «Il Verona è un'ottima squadra, ha elementi validi e di grande valore. E nel primo tempo avevamo fatto bene, affrontandoli nel modo migliore - spiega il capitano -. Le motivazioni le abbiamo, forse ci è mancata la forza di imporci».
«Sicuramente il primo gol ci ha tagliato le gambe - prosegue Gasta - e noi non abbiamo reagito nel modo giusto. La nostra difficoltà è fare gol, sappiamo che dobbiamo e dovremo lottare per conquistare la salvezza. In questo senso, la partita di domenica con il Sassuolo sarà fondamentale».