ARCHIVIO

SAMP, BATTESIMO CON UNA VITTORIA PER IL FAIR PLAY VILLAGE BLUCERCHIATO

GENOVA 28 OTT. Prima tappa genovese, primo successo casalingo per la Sampdoria. Anche la scaramanzia ha fatto dunque la sua parte in questo debutto del Fair Play Village 2013/14. Non inganni la foto sopra, scattata con molto anticipo rispetto al fischio d'inizo: malgrado l'orario della partita con l'Atalanta e la giornata feriale, l'affluenza - diluita nelle dieci ore di questo caldo sabato autunnale - è stata buona, nutrita e assai colorata.
Sia prima sia dopo il fischio d'inizio di Marassi, tanti sampdoriani e tanti atalantini hanno approfittato del clima favorevole per visitare incuriositi il villaggio blucerchiato dello sport sano, allestito in nuova versione nella centralissima piazza della Vittoria e ideale scenario di un gemellaggio tra le due tifoserie.

Proprio come nella passata edizione, tra gli stand commerciali, ludici ed enogastronomici, arricchiti dalla presenza del Festival della Scienza e dello School Bus U.C. Sampdoria - autentica novità di stagione -, i colori delle due squadre si sono fusi in una festa per grandi e piccini. Una festa ancora una volta riuscita, in perfetto stile Fair Play Village.