ARCHIVIO

Samp-Atalanta, i numeri di Football data

GENOVA 21 GEN. L’agenzia giornalistica leader in Italia nell’archiviazione di numeri e statistiche legati alla storia del calcio nazionale ed internazionale ci fornisce alcune informazioni sulla sfida tra nerazzurri e blucerchiati.

Un giocatore della Samp non segna da 360 minuti. La Sampdoria non segna in partite ufficiali con propri giocatori da 360 minuti. L’ultimo centro è stato firmato da Patrik Schick al 90’ di Chievo-Samp 2-1 del 18 dicembre scorso, in A. Poi si contano i due 0-0 interni con Udinese ed Empoli e il 2-1 di Napoli in Serie A (la cui rete blucerchiata è in verità un autogol di Hysaj) e il 4-0 di Roma in Coppa Italia.

Nessun rosso a favore della Dea. L’Atalanta è una delle due formazioni della Serie A 2016/17 ancora senza espulsi a favore dopo 20 turni: come i nerazzurri, il ChievoVerona.

Le poche soluzioni gol blucerchiate. Cinque soli marcatori per la Sampdoria, nella Serie A 2016/17, che dopo 20 turni è la squadra con meno soluzioni offensive del torneo. I marcatori blucerchiati sono stati finora Edgar Barreto, Bruno Fernandes, Luis Muriel, Fabio Quagliarella e Patrik Schick.

I subentri di D’Alessandro. Marco D’Alessandro è uno dei due giocatori della serie A 2016/17 che entra più volte a gara in corso: 13, come l’udinese Perica.

Sampdoria da record per gol con i subentranti. Nella classifica dei gol segnati con giocatori entrati a partita in corso la Sampdoria primeggia, alla pari di Roma e Napoli: sono 6 i gol blucerchiati, che portano la firma – 3 ciascuno – di Patrik Schick e Bruno Fernandes.