ARCHIVIO

S. Margherita, sospetta intossicazione alimentare per 15 bambini

[caption id="attachment_201501" align="alignleft" width="640"] Una quindicina di bambini sono stati trasportati dal 118 all'ospedale di Lavagna per sospetta intossicazione alimentare[/caption]

GENOVA. 12 LUG. Sospetta intossicazione alimentare per un grupp di una quindicina di bambini, di età compresa tra i 7 e i 12 anni proveniente da varie parti del Nord Italia, in vacanza in questi giorni a Santa Margherita Ligure.

Stamane i piccoli ospiti di una struttura cittadina, che organizza campi estivi gestiti da una cooperativa genovese, ha accusato malori di stomaco, nausea e vomito.

Trasportati all'ospedale di Lavagna in codice verde dai volontari del 118, i bambini sono stati curati dai medici del pronto soccorso.

Sono in corso accertamenti sul cibo consumato ieri sera nella struttura di Santa Margherita Ligure: mal conservato o prodotti di partita avariata. I responsabili hanno precisato che in questo periodo le cucine e gli alloggi sono direttamente gestiti dalla cooperativa che organizza campi estivi, attraverso i circuiti parrocchiali e degli oratori.