ARCHIVIO

S. Margherita, albanese gira con il coltello: fermato e denunciato

GENOVA. 6 OTT. Un equipaggio dell’aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Santa Margherita Ligure, a conclusione di accertamenti, ieri ha denunciato in stato di libertà per “porto di armi od oggetti atti ad offendere” un albanese di 34 anni.

L'immigrato, alla guida della propria autovettura, sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico.

Il passeggero, suo connazionale di 21 anni, è stato anch’egli denunciato in stato di libertà, ma per “ingresso e soggiorno illegale nel Territorio nazionale”.